Purè di patate vegano senza latte e burro con asparagi di mare

purè di patate senza latte e burro con asparagi di mare

Vogliamo arricchire il nostro solito purè di patate?

Vi suggerisco un’idea niente male che stupirà i vostri ospiti con un gusto tutto nuovo.

Andremo ad impreziosirlo con gli asparagi di mare (conosciuti anche come salicornia, ve li ho presentati qui) ed il nostro purè diventerà colorato e ricco di sapore, l’ideale per accompagnare una pietanza di pesce.

Dedicato soprattutto a chi ha problemi di intolleranza al lattosio ed alle proteine del latte ma ottimo anche per chi ha voglia di un piatto più leggero, è un purè senza latte né burro.

Preparazione 15 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h 5 min
Portata Contorno
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 600 gr. di patate
  • 150 gr. di asparagi di mare chiamata anche salicornia
  • 150 ml. di acqua di cottura della salicornia o di brodo vegetale
  • 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio

Istruzioni
 

  • Lavare bene gli asparagi di mare sotto acqua corrente ed eliminare eventuali radici e parti dure.
  • Lasciarli in acqua fresca per circa 24 ore in frigo, in modo da far perdere l’eccessiva salinità.
  • A questo punto sbollentare in acqua già bollente per circa 15 minuti. Scolare e lasciare intiepidire.
    salicornia o asparago di mare
  • Pulire ogni rametto tenendolo bloccato, alla base, con due dita e, con l'altra mano, tirare dal lato opposto. In questo modo si sfilerà la parte legnosa e si potrà recuperare la parte verde commestibile.
  • Intanto dedichiamoci alle patate.
  • Lavarle e porle in una pentola con abbondante acqua fredda. Portare ad ebollizione e cuocere per 40/50 minuti (il tempo dipenderà dalla varietà di patate usate).
    bollitura patate
  • Attendendo la cottura delle patate, soffriggere l’aglio in una padella antiaderente in 3 cucchiai di olio extravergine.
  • Appena inizierà a sfrigolare aggiungere la salicornia tagliata a pezzetti e lasciamo saltare per qualche minuto. Spegnere il fuoco e lasciamo riposare.
  • Trascorso il tempo di cottura delle patate, verificare sempre con i rebbi di una forchetta o uno stecchino la giusta consistenza.
  • Scolarle e sbucciarle calde.
  • Schiacciare con uno schiacciapatate o nella planetaria, aggiungere l’acqua di cottura della salicornia o il brodo vegetale fino ad ottenere la consistenza desiderata, aggiustare eventualmente di sale (essendo l’acqua di cottura già sapida).
    schiacciare patate con planetaria
  • Unire al purè la salicornia, 1 o 2 cucchiai di olio extravergine ed amalgamare bene.
  • Il nostro purè è pronto.
    purè vegano con asparagi di mare

Note

In alternativa, per una preparazione più veloce, è possibile utilizzare una busta di fiocchi di patate seguendo le istruzioni sulla confezione per la preparazione ed avremo, in modo veloce, il nostro purè.

Vuoi scoprire un delizioso primo piatto con protagonisti gli asparagi di mare? Allora non perderti questa ricetta!

Ti piacerebbe avere tante nuove ricette sempre a portata di mano?

Ricette consigliate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta