Minestra di cavolo nero con spaghetti spezzati in brodo

Minestra di cavolo nero con spaghetti spezzati in brodo

Una zuppa invernale ricca e nutriente, un piatto ideale per le giornate più fredde, un comfort food che ci regala un caldo e piacevole abbraccio.

Preparazione 20 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 20 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 600 gr. di cavolo nero
  • 1,5 litri di di brodo vegetale preparato al momento andrà bene anche fatto col dado vegetale bio, se si è di fretta o non si dispone di vegetali freschi
  • 6-8 cucchiai di salsa di pomodoro possono andare bene anche avanzi del ragù domenicale
  • 100 gr. di carne macinata di maiale o di vitello da preferire secondo il gusto personale
  • 150 gr. di spaghetti spezzati
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • Parmigiano grattugiato facoltativo
  • sale a gusto personale nei quantitativi
  • pepe macinato a gusto personale nei quantitativi

Istruzioni
 

  • Iniziamo a preparare la nostra ricetta pulendo il cavolo nero.
  • Eliminare le coste dure e le foglie danneggiate o ingiallite.
    pulire il cavolo nero
  • Lavare bene sotto acqua corrente per eliminare eventuali residui terrosi.
  • Lessare in abbondante acqua salata per 10/12 minuti.
  • Scolare bene, far intiepidire e tagliare a striscioline.
    tagliare il cavolo nero a striscioline
  • Appena il brodo vegetale sarà pronto, frullare i vegetali col frullatore ad immersione, in modo da ottenere un brodo denso.
    frullare le verdure del brodo
  • Far rosolare la carne macinata in un padellino con un filo d’olio, aggiungere la passata di pomodoro e aggiustare di sale e pepe macinato fresco.
    rosolare la carne macinata con il pomodoro
  • Unire al nostro brodo il cavolo ridotto a striscioline, il macinato condito (o il ragù, se disponibile) e lasciar cuocere a fiamma bassa.
    unire il cavolo a strisce e il ragù al brodo
  • Intanto, a parte, cuocere gli spaghetti spezzati e, a mezza cottura (tener presenti i tempi indicati sulla confezione), scolare e unire al brodo.
  • Ultimare la cottura nel brodo, per i minuti restanti, ci permetterà di avere un sapore più omogeneo degli ingredienti.
  • Servire calda condendo con olio a crudo, 1 cucchiaio a testa.
    minestra di spaghettini in brodo con cavolo nero
  • A piacimento, arricchire con del Parmigiano grattugiato.


Ti piacerebbe avere tante nuove ricette sempre a portata di mano?

Ricette consigliate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta