Pappardelle al cacao

pappardelle al cacao

Non proprio conosciutissime ma vi assicuro ottime, da provare, sono un primo originale che si sposa bene con pesce, verdure, funghi, formaggi molli, tartufi e… per i più golosi anche in versione dolce con la panna. Prendiamo per la gola i nostri ospiti per un’occasione particolare!!!

Preparazione 30 min
Cottura 10 min
40 min
Portata Portata principale

Ingredienti
  

  • 300 gr. di farina
  • 30 gr. di cacao amaro in polvere
  • 3 uova intere
  • 30 ml di acqua circa
  • ½ cucchiaio di olio
  • 1 cucchiaino di sale fino

Istruzioni
 

  • Iniziamo a miscelare la farina ed il cacao, versiamo sul piano da lavoro conferendo la tipica forma a fontana, rompiamo le uova al centro, aggiungiamo un cucchiaino di sale e iniziamo ad incorporarle alla farina. 
    impasto pasta al cacao
  • Aggiungiamo l'olio e l'acqua continuando a lavorare il composto finché non sarà sodo ed elastico. Diamo una forma tondeggiante, copriamo con una pellicola o una ciotola capovolta e lasciamo riposare per circa 30 minuti. 
    far riposare impasto
  • Trascorso questo tempo stendiamo e tiriamo la pasta col matterello o più velocemente con una macchina tirasfoglia. In questo caso andremo a tagliare la palla di pasta in piccoli pezzi e con le mani li appiattiremo prima di passarli nel rullo. 
    stendere impasto con mattarello
  • Ricordiamo che ad ogni passaggio nella macchina la striscia dovrà essere leggermente e uniformemente infarinata e ripiegata su se stessa. La striscia sarà tirata diminuendo lo spessore ad ogni passaggio. Lo spessore finale lo deciderete voi in base al gusto personale sia che decidiate di tirarla a mano che con la macchina. 
    sfoglia di pasta al cacao
  • A questo punto non resta che procedere con il taglio che potrà, anche questo, essere fatto sia a mano che con la macchina. Io preferisco il taglio a mano quindi, se volete fare come me, procedete infarinando prima ogni striscia poi, arrotolandola su se stessa andremo a tagliarla alla larghezza di 2 cm circa. 
    taglio pappardelle a mano
  • Ecco le nostre pappardelle pronte. A voi, ora, la scelta del condimento…
    pappardelle cacao fatte in casa

Note

Il mio consiglio è servirle tassativamente in bianco: panna, funghi, verdurine o un ragù, ma sempre in bianco.
E per un piatto davvero originale, provale con il mio ragù di carne al vino rosso Taurasi, trovi la ricetta qui

Ti piacerebbe avere tante nuove ricette sempre a portata di mano?

Ricette consigliate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta