Gnocchi di patate con salmone e alghe

Gnocchi di patate con salmone e alghe

Salmone fresco, alghe e pancetta, ingredienti che armonizzati insieme regalano un’esplosione di sapore esaltato dall’olio extravergine usato a fresco.

Gli gnocchetti di patate, con la loro delicatezza, saranno la base su cui si esprimeranno.

Un’esperienza sensoriale unica!

Prepariamoli insieme!

Preparazione 5 min
Cottura 15 min
Tempo totale 20 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 gr. di gnocchi di patate
  • 2 filetti di salmone fresco
  • 50 gr. di pancetta tesa
  • 4 cucchiai di alga disidratata
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva consiglio un fruttato medio
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Grana grattugiato secondo gusto nei quantitativi
  • Pepe verde macinato a fresco secondo gusto nei quantitativi
  • Sale

Istruzioni
 

  • Iniziamo a preparare la nostra ricetta scottando per pochi minuti i filetti di salmone in acqua già bollente e leggermente salata.
    salmone scottato in padella
  • Scoliamo e spezzettiamo grossolanamente.
    salmone in padella
  • In un’ampia saltapasta antiaderente versiamo 2 cucchiai di olio evo e lasciamo soffriggere dolcemente la pancetta cubettata.
  • Appena comincerà a “sudare” aggiungiamo i pezzettoni di salmone e le alghe disidratate, quindi sfumiamo col vino bianco.
    salmone e alghe condimento
  • Intanto lessiamo gli gnocchi in abbondante acqua salata.
    gnocchi lessati
  • Appena verranno a galla (2-3 minuti) li alziamo con una schiumarola forata e li uniamo al ragù di salmone.
    aggiungere gnocchi al salmone
  • Mantechiamo il tutto ed impiattiamo impreziosendo con una grattugiata di grana, pepe verde macinato fresco e un filo d’olio extravergine a crudo.
    gnocchi con salmone e alghe

Note

Per conoscere tutte le incredibili proprietà dell’alga lattuga (ulva lactuca) leggi il mio articolo qui

Ti piacerebbe avere tante nuove ricette sempre a portata di mano?

Ricette consigliate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta