Orata al forno con granella di pistacchi e nocciole

Ricetta orata al forno con granella di pistacchi e nocciole

L’orata è un pesce dalle carni molto delicate e per questo adatte a tutti i palati.

Oggi andiamo a preparare un piatto estremamente semplice ma pieno di sapore che permetterà di servire un secondo invitante, prelibato ma leggero.

Basterà un contorno sfizioso, come le classiche patate al forno o al vapore o delle verdurine fritte e croccanti ed ecco pronto un piatto appetitoso e bello da presentare in tavola ai nostri ospiti.

Preparazione 15 min
Cottura 20 min
Tempo totale 35 min
Portata Secondo piatto
Cucina Mediterranea
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 4 filetti di orata ricavati da 2 orate medie
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 4-5 cucchiai di pangrattato
  • 4 cucchiai di granella di pistacchi e di nocciole
  • Olio extravergine di oliva fruttato medio*
  • Pepe verde in polvere a gusto personale nei quantitativi
  • Zenzero in polvere a gusto personale nei quantitativi
  • Sale

Istruzioni
 

  • Iniziamo sfilettando le orate e ricavandone 4 filetti (o facendo fare questo lavoro dal nostro pescivendolo).
    filetti di orata puliti
  • Sciacquarli bene sotto acqua corrente e tamponarli con carta cucina.
  • Tostiamo e riduciamo in granella sia i pistacchi che le mandorle. In alternativa potete utilizzare quelle già pronte in busta.
    granella di nocciole e pistacchi
  • Sistemare i filetti in una teglia unta con olio extravergine di oliva, versiamo il vino bianco e cospargiamo di pangrattato, granella di pistacchi e nocciole ed, infine, aggiustiamo di sale.
    filetti di orata con aggiunta di granella di frutta secca
  • Inforniamo a forno già caldo a 200°C per 15 minuti circa. (I tempi di cottura dipendono dallo spessore dei filetti).
  • A cottura sforniamo ed impiattiamo insaporendo con un giro di olio a crudo ed una spolverata di pepe verde e zenzero in polvere.
    orata al forno con pistacchi e nocciole
  • Un contorno sfizioso ed il piatto è pronto.

Note

*Consiglio un olio extra vergine d’oliva fruttato medio che ci offre un buon equilibrio tra sentori piccanti ed amari, l’ideale per esaltare e rinforzare il gusto delicato e dolce dell’ orata e della frutta secca (pistacchi e nocciole).

Ti piacerebbe avere tante nuove ricette sempre a portata di mano?

Ricette consigliate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta