Gnocchi alla boscaiola

gnocchi alla boscaiola con funghi e speck

Un primo a “piatto unico” per fare di un grigio giorno autunnale un giorno di festa.

Gli gnocchi di patate hanno in sé la magia della famiglia, delle riunioni conviviali… uniti ai profumi dell’autunno sprigionati dai funghi porcini e dallo speck che fanno venir voglia di “casa”.

Vediamo ora cosa occorre per comporre la “magia”.

Preparazione 15 min
Cottura 7 min
Tempo totale 22 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 1 kg di gnocchi di patate
  • 400 g di funghi porcini
  • 1 fetta di speck da 100g da ridurre a dadini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco un Fiano che poi andrà ad accompagnare il piatto, grazie alla sua spiccata acidità (intesa come “freschezza”) che sposa bene il gusto dolce dei funghi
  • scaglie di Grana Padano
  • qualche aghetto di rosmarino
  • sale a gusto personale
  • pepe a gusto personale
  • peperoncino a gusto personale

Istruzioni
 

  • Iniziamo col soffriggere in olio, usando un’ampia padella, l’aglio, il peperoncino e lo speck.
  • Appena l’aglio “sfrigola” lo togliamo, così come il peperoncino, per evitare che il sapore diventi eccessivo ed aggiungiamo la dadolata di speck ed i funghi ben puliti, lavati e tagliati a cubotti.
    (Se usate i funghi surgelati il mio consiglio è cuocerli a parte, una volta scongelati scolarli bene e aggiungerli in padella insieme allo speck)
    condimento per gnocchi alla boscaiola
  • A metà cottura dei funghi, aggiungiamo il bicchiere di vino portandolo ad evaporazione.
  • Lessare gli gnocchi e, dopo un paio di minuti, appena vengono a galla li scoliamo con una schiumarola e li uniamo al nostro condimento. Una bella spadellata, qualche scaglia di Grana, qualche aghetto di rosmarino ed il piatto è pronto.
  • Buon appetito!
    gnocchi alla boscaiola

Ti piacerebbe avere tante nuove ricette sempre a portata di mano?

Ricette consigliate

1 commento

  1. Ricetta facile e veloce l'ho fatta ieri, ed è venuto un piatto squisito.
    Grazie Trisha

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta