Frittata con fiori di zucca

frittata fiori di zucca
 
Un allegro finger food che potremmo servire come antipasto o per accompagnare un aperitivo.
Semplice nella preparazione, vi farà fare un “figurone” presentato in tavola.
 
Il suo gusto delicato e goloso farà sì che, come le ciliegie, uno tiri l’altro.
Successo assicurato!!

Preparazione 5 min
Cottura 10 min
Tempo totale 15 min
Portata Aperitivo
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 16 fiori di zucca
  • 5 uova
  • 2 cucchiai di Grana Padano grattugiato
  • Sale e pepe a gusto personale

Istruzioni
 

  • Laviamo i fiori velocemente sotto l’acqua corrente per non rovinarli, sgoccioliamoli e disponiamoli su carta cucina ed asciughiamo tamponando delicatamente. Apriamo delicatamente la corolla eliminando il pistillo interno ed il gambo.
  • Battiamo le uova, aggiustiamo di sale e pepe a nostro gusto e prepariamo la frittata in una padella abbastanza ampia e ben unta d’olio.
  • A metà cottura circa, appena l’uovo comincia a rapprendere alla base, uniamo i fiori aperti a ventaglio, aggiungiamo il Grana grattugiato e proseguiamo la cottura girando appena comincia a rapprendere la superficie.
  • A cottura ultimata lasciamola raffreddare, in modo tale che sarà più agevole tagliarla a listarelle, larghe un paio di dita, che andremo a piegare a “fisarmonica” e che fermeremo con uno stecchino.
  • Volendo, potremmo anche comporre il nostro finger food usando uno stecco da spiedo, utilizzando più listarelle di frittata. Il mio è solo uno dei tanti suggerimenti di composizione, alla vostra fantasia il resto.
    frittata aperitivo

Ti piacerebbe avere tante nuove ricette sempre a portata di mano?

Ricette consigliate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta