Frittelle di ortaggi

frittelle di ortaggi in pastella

Deliziose, croccanti fuori e morbide dentro, avvolgono e custodiscono un cuore di ortaggi rendendoli prelibati anche per il gusto dei bambini. Una vera golosità che porta in tavola tanta buona verdura in un’allegra pastella, così soffice all’interno da farle sembrare “nuvole colorate”.

Gli ortaggi estivi serviti in “crock” per rendere prelibato un antipasto, un secondo, un contorno o un finger-food.
Così non demonizziamo la frittura neppure in estate!

Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min
Portata Aperitivo
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 gr. di ortaggi freschi misti (carote, zucchine, finocchi) in alternativa una busta da 450 gr. di ortaggi misti surgelati già tagliati a la julienne
  • 120 gr. di farina lievitata già miscelata per fritture + 1 cucchiaio di farina tipo 0
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • Olio di arachidi per friggere
  • Sale a gusto personale
  • Pepe a gusto personale
  • Acqua gassata molto fredda

Istruzioni
 

  • Cominciamo col lavare, asciugare e tagliare a bastoncini piuttosto sottili e regolari, in modo da ottenere una cottura uniforme, i nostri ortaggi.
  • Portiamo a bollore abbondante acqua leggermente salata, quindi versiamo le verdure e, a metà cottura, le scoliamo.
  • Raffreddiamole sotto il getto dell’acqua, tamponiamo con un canovaccio o carta cucina per asciugarle bene.
    verdure per frittelle
  • Intanto prepariamo la pastella con la farina mix pronto + 1 cucchiaio di farina tipo 0 a cui aggiungiamo 1 cucchiaino di bicarbonato (che rafforzerà la lievitazione rendendo più soffici le nostre frittelle), il tuorlo dell’uovo e l’albume battuto a neve.
  • Aggiustiamo di sale e pepe a gusto, lavoriamo con un cucchiaio e versiamo lentamente tanta acqua fredda frizzante fino ad ottenere una pastella fluida.
  • A questo punto uniamo le verdure ormai fredde.
    pastella per verdure
  • In una padella a pareti alte ed in olio abbondante, cominciamo a friggere porzionando con un cucchiaio la pastella con gli ortaggi.
  • Consiglio di friggere in olio ben caldo a 170°C e pochi pezzi per volta in modo da non far calare la temperatura. Una volta ben dorate da tutti i lati, alziamo con una schiumarola e poniamo su carta assorbente per eliminare l’unto di troppo.
    frittura frittelle
  • Un soffio di sale macinato al momento e…buon appetito!!
    frittelle di ortaggi

Ti piacerebbe avere tante nuove ricette sempre a portata di mano?

Ricette consigliate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta