Chiacchiere, frappe o …

come fare le frappe o chiacchiere in casa

Le conosciamo con nomi diversi: frappe, chiacchiere, bugie, crostoli o cenci, a seconda della regione di riferimento e della forma, ma si tratta dello stesso tipico dolce fritto del periodo del carnevale.
Dolci, croccanti, leggere e friabili, le chiacchiere sono una tradizione che si ripete e mette d’accordo grandi e piccini, con il loro “crock” fanno allegria e festa.

Qui di seguito la mia ricetta che oramai ripeto da anni nella mia famiglia… Sono come le ciliegie, una tira l’altra.

Buon carnevale e divertitevi perché il bello comincia già nel prepararle.

Preparazione 20 min
Cottura 15 min
Riposo 20 min
Tempo totale 35 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

  • 500 g di farina mix Dolci fritture oppure 350g farina 00 + 100g farina 0 + 50g amido di mais + 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 uova
  • 60 g di sugna
  • 120 ml di vino bianco frizzante tipo Nano
  • 80 g di zucchero o in alternativa 20g di Stevia
  • 1 pizzico di sale
  • abbondante olio di arachidi per friggere
  • zucchero a velo a piacere

Istruzioni
 

  • In una ciotola battiamo le uova intere con 120ml di vino bianco.
  • In un’altra versiamo la farina “Dolci fritture” o, in alternativa a questa già pronta e lievitata, il mix che prepareremo con le due farine, l’amido di mais ed il lievito.
  • Aggiungiamo lo zucchero, le uova battute, la sugna, un pizzico di sale e lavoriamo a lungo tutti gli ingredienti fino a farne una “palla” che continueremo a lavorare per ancora qualche minuto su una tavola di legno infarinata.
  • Quindi la poniamo a riposare coperta da una ciotola per almeno 20 minuti.
    impasto chiacchiere
  • Trascorso questo tempo la dividiamo in 4 pezzi che andremo a stendere, una alla volta, con un matterello, ricavando una sfoglia sottile.
    panetti per chiacchiere
  • Tagliamo, con una rotella dentellata, tante strisce.
    tagliare le chiacchiere
  • A questo punto le nostre chiacchiere sono pronte per la frittura in olio abbondante. Mi raccomando di friggerne poche per volta per non romperle e permettere una perfetta doratura.
    friggere le chiacchiere
  • Con l’aiuto di un mestolo forato le preleviamo e le poniamo su carta assorbente in modo che perdano l’olio in eccesso.
  • Spolveriamo con zucchero a velo e … buon carnevale!
    ricetta chiacchiere o frappe di carnevale

Ti piacerebbe avere tante nuove ricette sempre a portata di mano?

Ricette consigliate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota la ricetta